Premessa: prima di arrivare a Perth – la capitale del Western Australia – non avevo la benché minima idea di come sarebbe stato vivere qui. Non avevo cercato su Google la frase “vivere a Perth” e sono giunta qui inseguendo l’onda del “tutti vanno a Sydney o Melbourne quindi io vado a Perth“.

POTREBBE INTERESSARTI: TRASFERIRSI IN AUSTRALIA COME SCEGLIERE TRA COSTA EST E COSTA OVEST

Dopo oltre due anni di vita in Western Australia ho le idee molto più chiare e posso dire ad alta voce che amo vivere qui e non cambierei per nulla al mondo; non esiste festa, ristorante o luogo dell’East Coast capace di farmi rimpiangere di aver scelto di vivere a Perth.

Prima di addentrarci nei dettagli della mia vita australiana dobbiamo soffermarci su un punto di fondamentale importanza:

PERTH O FREMANTLE? VIVERE AL MARE O IN CITTA’

Quando sentite di un italiano che vive a Perth, sappiate che nell’80% dei casi quel Perth significa in realtà Fremantle e dintorni, in un 10% dei casi significa Scarborough e dintorni e infine un 10% di noi vive effettivamente a Perth – in CBD.

Quindi… Com’è vivere a Perth o Fremantle? Perché decidere di vivere qui? Cosa c’è di diverso rispetto a Sydney o Melbourne?

Quando ci si trasferisce in Australia è automatico pensare a Sydney e Melbourne come le sole opzioni disponibili, in effetti sono le uniche vere metropoli.

Perth, Adelaide, Brisbane e Gold Coast sono le uniche altre città con popolazione intorno al milione di abitanti su cui far ricadere la vostra scelta.

Perth è a mio avviso il perfetto risultato dell’unione tra città metropoli e città australiana: è raccolta ma ha una sorta di skyline, c’è tutto ma non è caotica, si arriva in ogni sua periferia in meno di un’ora ma non è noiosa.

Nello specifico a me piace lavorare a Perth ma vivere a Fremantle, salto su un treno per andare a lavoro e nel frattempo sorseggio un cappuccino take away e quando sono a casa raggiungo la spiaggia facendo due passi. Il connubio perfetto!

Mi piace vivere a Fremantle perché c’è l’Oceano e questo sarebbe già abbastanza. Ma Fremantle è anche un paesino dall’anima vibrante, con carattere e un briciolo di storia, a Fremantle le case sono più belle e colorate che a Perth, a Freo è tutto più australiano e easy.

Perth è perfetta per la vita frenetica lavorativa, per i meeting aziendali, le serate a Northbridge e i ristoranti di fine dining. E’ bello vivere a Perth se vi interessano la palestra e la piscina condominiali e se alla brezza marina preferite il condizionatore per combattere il caldo asfissiante dell’asfalto.

POTREBBE INTERESSARTI: LA MIA PRIMA SETTIMANA A PERTH, IMPRESSIONI E COMMENTI

Quanto si guadagna a Perth? Quanto costa vivere a Perth?

Ovviamente io posso riportare solo la mia esperienza.

Ho sempre lavorato in hospitality guadagnando cifre comprese tra i 23$-28$/h durante la settimana, 25-38$/h nel week end e 37-53$/h nelle giornate di public holiday.

POTREBBE INTERESSARTI: LAVORARE COME CAMERIERE IN AUSTRALIA

Nel 99% dei posti in cui ho lavorato la mia paga ha rispettato gli award rate australiani, l’unico posto in cui ciò non è successo è guarda caso di proprietà di un italiano.

Combinando più lavori sono arrivata a guadagnare anche 1400$ a settimana a fronte di un affitto di appena 250, in una città come Sydney o Melbourne una camera non costa meno di 350.

POTREBBE INTERESSARTI: QUANTO COSTA VIVERE IN AUSTRALIA

Quindi direi che a Perth è sicuramente più facile risparmiare e mettere da parte dei soldi, la vita costa meno e le situazioni in cui si è portati a spendere sono di meno.

VIVERE A PERTH: PRO E CONTRO

PRO:

  • spiagge stupende
  • poco traffico
  • paghe tendenzialmente più alte
  • natura incontaminata
  • affitti più bassi
  • 260 giorni di sole ogni anno (di media!)
  • si fa surf quasi tutto l’anno
  • tramonti meravigliosi
  • quasi nessuno sa dov’è Perth e hai la sensazione di essertene andato davvero dall’altra parte del mondo
  • il “no worries mate” è un stile di vita
  • puoi andare al mare in pausa pranzo e/o prima/dopo il lavoro
  • ci sono sempre tanti concerti

CONTRO:

  • un’altra città grande dista oltre 1500 km
  • i voli da e per Perth costano uno sproposito
  • i mezzi pubblici costicchiano e non sono troppo efficienti – sebbene neanche paragonabili a quelli italiani
  • se sei tipo da far festa ogni sera… cambia destinazione
  • mangiare in un ristorante dopo le 8.30 è difficile, dopo le 9 è praticamente impossibile
  • ti chiederanno tutti se Perth è vicina a Sydney e/o a Melbourne e dovrai spiegare che distano solo 4000 km
  • sebbene si trovino molti prodotti italiani se ne trovano 1/10 di quelli reperibili a Sydney o Melbourne
  • Perth è una città ma non lo è, lo skyline sembra tale da lontano ma quando ci sei dentro sembra finto

Quindi in definitiva direi che amo vivere a Perth – o a Fremantle – perché qui il clima è bellissimo, l’Oceano sembra dipinto, i tramonti sono infuocati, la gente è rilassata, nessuno rompe i coglioni e quando si ha del tempo libero si può andare in campeggio. Qui ho trovato il mio posto nel mondo, non importa quanto presto dovrò andarmene per assecondare la burocrazia perché nel mio cuore Fremantle/Perth sarà sempre casa.

Ti ricordo che per rimanere aggiornato sulla mia vita australiana puoi seguirmi su Instagram e Youtube.

LASCIA UNA RISPOTA