Ebbene si, è arrivato il tanto atteso momento: è ora di fare il TAX BACK! In questo articolo ti spiego, passo passo, come fare il tax back in Australia ed è evitare di pagare un consulente.

Cosa è il tax back?

Partiamo dall’inizio: cosa è il tax back? Né più, né meno della dichiarazione dei redditi italiana.

Perché ci interessa farlo? Perché nella stragrande maggioranza dei casi, in seguito al tax back, si finisce per avere un segno più sul conto corrente.

Quando fare il tax back?

L’anno finanziario in Australia finisce a giugno per cui hai tempo dal 1 luglio al 31 ottobre per effettuare il tuo tax back.

PRIMO PASSO: LINK ATO – AUSTRALIA TAX OFFICE – TO MY GOV

Puoi fare questo chiamando il numero 13 28 61 e richiedendo il linking code per connettere i servizi ato all’account my gov (è disponibile anche il servizio in italiano se preferite) o verificando l’account autonomamente sul sito myGov (sono richiesti il Tax File Number, il numero di conto, la data di nascita e altre informazioni personali a scelta tra quelle fornite in precedenza, esempio numero di super annuation).

tax back australia

Come fare il tax back? 

  1. Vai al sito https://www.ato.gov.au/Individuals/Lodging-your-tax-return/
  2. Clicca su Start your tax return with my tax
  3. Fai il Log In al sito myGov – dovresti avere le credenziali
  4. Cliccare quindi su Tax > Lodgment > Income Tax
  5. Lodge a Tax Return e segui le indicazioni.

Nel corso della compilazione del tuo tax back ti sarà chiesto di caricare tutti i payment summary delle attività svolte in quell’anno finanziario e ti sarà chiesto se hai sostenuto spese per attrezzatura lavorativa, corsi di formazione o carburante (tuttavia non sono richiesti scontrini per cui non saprei dirvi se effettivamente viene dato un rimborso sulla base di un’auto-dichiarazione).

tax back australia

  1. Al punto uno dovrete inserire dati quali numero di telefono, indirizzo e indirizzo mail
  2. Al punto due andranno invece inseriti i dati bancari (nome, cognome, bsb, account number)
  3. Al punto tre andrete poi a dichiarare di essere back packer e aver lavorato come dipendenti casual e/o full time.
    Nello specifico domanda per domanda:
    – eri residente in Australia nel corso dell’ultimo anno fiscale
    – eri sposato nel corso dell’ultimo anno
    – che tipo di guadagni hai avuto (derivati solo da lavo in Australia o anche esteri? Dovrete spuntare le caselle che descrivono la vostra situazione)
    tax back australia tax back australia In questa fase è possibile che le varie opzioni siano già compilate automaticamente, in quel caso verificate che siano corrette.
  4. Qui effettivamente fate il tax back e caricate il payment summery. Dovrete in primo luogo selezionare l’attività dalla quale avete avuto i maggiori introiti e quindi procedere al caricamento del payment summery, prima, ed eventuali detrazioni dopo.

tax back australia

tax back australia

Di quali documenti ho bisogno per fare il tax back?

  1. Payment Summary di tutte le attività lavorative svolte in quell’anno fiscale (in molti casi lo stesso datore di lavoro provvede a caricare il payment summary che troverete quindi già caricato nel vostro file. In alternativa potete caricarlo al momento richiesto.
    Il datore di lavoro ha tempo dal 1 al 15 luglio per farvi avere il payment summary)
  2. L’ABN di ogni datore di lavoro (lo trovate nel payment summery)

Come funziona il rimborso o l’eventuale pagamento?

  • Se risulterà che devi ricevere un rimborso relativo alle tasse pagate l’anno precedente riceverai il suddetto rimborso in una settimana direttamente sul conto bancario fornito.
  • Può anche succedere che per svariati motivi le tasse che hai pagato nell’anno precedente non siano abbastanza e che tu debba pagarne delle altre – in questo caso non sono sicura delle modalità di pagamento.

 

Ad ogni modo, nei prossimi giorni mentre effettuerò il mio tax back girerò un nuovo vlog per il mio canale youtube e provvederò ad inserire il link ed eventuali aggiornamenti anche in questo articolo.

 

  • articolo aggiornato l’11 luglio 2018. Non appena finirò il mio tax back effettuerò nuove modifiche se necessarie

LASCIA UNA RISPOTA