mappa a muro e mappamondi - andare a vivere in Australia

ANDARE A VIVERE IN AUSTRALIA: Come fare? Visti, regole e la mia esperienza.

Se sei approdato qui probabilmente, per un motivo o per l’altro, l’Italia ti sta stretta e hai iniziato a pensare di andare a vivere in Australia.

Ti capisco.

Ho galleggiato nel limbo dell’indecisione per settimane prima di dire ad alta voce cosa volevo; eppure, una volta venuta allo scoperto, ho richiesto e ottenuto il visto in meno di novantasei ore.

Perché ti dico questo?

Perché se vuoi andare a vivere in Australia non devi farti prendere dal panico. La burocrazia è l’ultimo dei tuoi problemi.

Benché con il passare del tempo la legislazione in materia di visti sia sempre più stringente, esistono ancora molti visti che permettono – più o meno facilmente – di andare a vivere in Australia (trasferirsi per un periodo limitato è decisamente semplice, prendere la residenza australiana è decisamente complicato).

Vediamo nel dettaglio i visti:

Working Holiday Visa:

Età: tra i 18 e i 30 anni.
Durata: 1 anno con possibile rinnovo di un altro anno*
Costo: 300 euro

Puoi applicare per questo visto se hai un passaporto valido e non hai figli che porterai con te in Australia.

E’ un visto di viaggio lavoro che ti assicura la completa libertà all’interno del paese per 12 mesi. Periodo durante il quale potrai lavorare in ogni settore a patto di non essere assunto dallo stesso datore di lavoro per più di sei mesi.

Trovi qui tutti i dettagli riguardati il Working Holiday Visa, mentre trovi a questo link tutte le informazioni ufficiali dal sito del governo australiano (in inglese)  https://www.border.gov.au/Trav/Visa-1/417- .

*vi parlo del rinnovo del visto nell’articolo sul Working Holiday Visa.
Si tratta di 88 giorni di lavoro da svolgere in un’area rurale. Sono nel bel mezzo di questa dolorosa battaglia proprio ora quindi se vi va di supportarmi seguitemi ogni giorno sui canali social.

 

Seguimi anche sulla pagina Facebook: Wannabeaglobetrotter.it – Travel Blog di Danila Laganà

Student Visa

Per andare a studiare in Australia i visti a disposizione sono veramente tantissimi, hanno caratteristiche e durate differenti e vanno scelti con cura in base alle esigenze dell’interessato.

Ci sono visti per ragazzi ancora minorenni, visti per un percorso universitario, visti di studio post universitari e tanti altri.

Vi consiglio di studiare tutte le possibilità che si adattano meglio al vostro caso direttamente sul sito del governo https://www.border.gov.au/Trav/Stud

Età: fino a 50 anni
Durata: variabile in base al visto
Costo: a partire da 1500$ (a cui aggiungere i costi effettivi degli studi)

Da quando sono in Australia ho incontrato moltissimi italiani che in seguito ai primi due Working Holiday Visa hanno deciso di rimanere nel paese sfruttando lo Student Visa.

Questi visti permettono, infatti, di studiare in Australia ma anche, e soprattuto, di lavorare un massimo di 20 ore settimanali.

Potrà anche sembrarvi poco ma le paghe australiane sono molto alte e, con un pò di fortuna, e qualche conoscenza specifica, non è impossibile trovare un lavoro da 30 o più dollari l’ora. Ricordate sempre che la paga minima per un adulto (sopra i 20 anni) è 20 dollari l’ora.

Turist visa

Puta caso ci sia qualcuno con un bel gruzzoletto da parte e il desiderio di andare a vivere in Australia solo per viaggiare, e poniamo che a questo qualcuno di lavorare non interessi nulla.

Ecco caro qualcuno, questo è il visto che fa per te.

Età: 0-99
Durata: fino a 12 mesi
Costo: 140$

Se qualcuno di voi rientra in questa – fortunata – categoria di viaggiatori sappiate che andare a vivere in Australia vi piacerà tantissimo, troverete ad aspettarvi un paese sconfinato, con paesaggi super variegati che delizieranno la vostra sete di scoperta e animali selvaggi che non avete mai visto.

Infine, c’è il tanto ambito Sponsor Visa.

Non voglio dilungarmi sulle caratteristiche di questo visto perchè la situazione è piuttosto confusa e non è ben chiaro quali tipi si sponsor siano ancora aperti e quali no.

Ad ogni modo, se si è altamente specializzati in un dato settore, le probabilità di accaparrarsi uno sponsor sono molto elevate.

Ma cosa è questo sponsor?

E’ quel visto che ti permette di rimanere nel paese per un periodo di tempo più lungo (quattro o più anni) e iniziare a svolgere tutte le trafile per ottenere un giorno la cittadinanza e quindi il passaporto australiano.

 

Chi aspettate a partite? Io sono qui che vi aspetto, per qualsiasi informazione non esitate a contattarmi! Ricambierete il favore portandomi una bella bottiglia di vino italiano quando verrete qui!

 

Articolo in collaborazione con Go Study Australia.

LASCIA UNA RISPOTA

Please enter your comment!
Please enter your name here