Ho 25 anni, una laurea, un master, due lavori e un blog che mi riempie di soddisfazioni.

graduation

Ho 25 anni, un fidanzato che è la mia vita, una famiglia che amo e degli amici meravigliosi – i famosi pochi ma buoni!

Ho 25 anni e da quattro mesi vivo a oltre quindicimila chilometri da casa, in un piccolo paesino a sud di Perth nel Western Australia, dove finalmente sto imparando davvero l’inglese.

Ho 25 anni e ho già messo almeno un piede in tutti e cinque i continenti, ho fatto più viaggi di quanti avrei mai creduto di poter fare in una vita e ho il sorriso sempre stampato in faccia.

25 anni jump

Ho 25 anni e il 14 novembre 2016 sono partita dall’Italia per rincorrere la libertà; da oltre cento giorni ogni mattina mi sveglio con il sorriso e la voglia di vivere ogni momento delle mie giornate, sono lontani anni luce i giorni in cui mi svegliavo furibonda con il mondo, incatenata come ero in una routine che non mi apparteneva e che non mi apparterrà mai.

Come potrei non essere felice ora che ho tutto ciò che ho sempre desiderato?

Se rincorro i ricordi dello scorso anno e ripenso alla Danila che sono stata mi sembra di non riconoscerla, appare quasi una sconosciuta quella ragazza dalle perenni occhiaie e l’aspetto stanco, non mi appartiene più quel mood negativo di sottofondo, non ho più le catene, mi sento libera.

Libera come non sono mai stata, libera di essere, di scoprire me stessa. Libera di capire chi voglio essere davvero in un contesto assolutamente neutro, un luogo nuovo, nuove abitudini, nuovo stile di vita.

25 anni

Ho 25 anni e mi sento libera.

Libera di cambiare idea, di cambiare lavoro, cambiare casa, cambiare città.

Questi 25 anni profumano di libertà e frivolezza, privati del peso della routine, abbracciati dall’insostenibile bellezza dell’avventura.

L’età non conta nulla – dicono – ma questo 25 mi piace: è pieno, intrigante, completo.

Questo 25 costringe a fare un po’ il punto della situazione e mi posso sbilanciare a dire che io il mio dovere l’ho fatto: sono stata una brava figlia – mamma, papà confermate? – , una brava studentessa, ho sempre lavorato fino allo sfinimento e poi ho deciso di riprendermi il mio tempo.

25 anni

Ho deciso di lasciare fuori dalla mia vita tutto ciò che non migliora la mia condizione, ho allontanato quelle persone che con la loro presenza non portavano altro che energie negative nella mia esistenza.

Mettere in discussione tutto e tutti a partire da me stessa per capire cosa voglio davvero, senza limiti spazio temporali, senza ansie e tantomeno inutili rimpianti.

Nell’anno appena passato ho rischiato più volte di perdere tutto e anche se è stato maledettamente difficile, direi che ne è valsa la pena perché le barche che sopravvivono alla peggiore delle tempeste probabilmente rimarranno in porto per sempre.

Ho 25 anni e anche se tutte le persone a cui voglio bene vivono in Italia io proprio non ci riesco a pensare la mia vita lì… scusatemi. L’Italia è il paese più bello del mondo ma per non odiarlo devo stare lontana da lei, non ho la benchè minima intensione di passare il resto della mia esistenza a crucciarmi per il lavoro o perché non sono nata ricca.

25 anni
La distanza tra te e me <3

Ho 25 anni e continuo ad avere liste dei desideri che sembrano infinite, continuo a desiderare il meglio per me e le persone che amo.

Ho 25 anni e ancora fantastico ad occhi aperti, mi perdo nelle mie fantasie di un mondo perfetto e non me ne vergogno.

Ho 25 anni e quando vedo un bambino piccolo inizio a pensare a come sarebbe avere dei figli, non c’è più quell’orrore tipicamente adolescenziale di fronte ad una responsabilità così grande. Ora il pensiero di essere madre si conclude con la consapevolezza di non avere tempo per qualcosa di così importante, ho appena riconquistato il tempo per me, per tutto ciò che voglio per la mia libertà.

25 anni

Ho 25 anni e probabilmente per i prossimi cinque anni vagherò come una zingara felice in questo globo meraviglioso; sogno di fluttuare tra un continente e l’altro, imparare nuove lingue, desiderio che ho sempre avuto!, incontrare persone nuove, abbracciare culture diverse dalla mia mia.

Ho 25 anni e non me ne importa più nulla di quello che gli altri pensano di me, di ciò che gli altri vogliono per me.
Non mi importa più del lavoro in quanto tale, non ho l’ansia del futuro, semplicemente non sento più nessuna catena.

25 anni

Ho 25 anni e voglio continuare a pensare ad oggi, voglio vivere la mia vita a pieno, assorbirne ogni sfumatura, voglio continuare ad essere il centro della mia rivoluzione, voglio continuare ad avere sogni così potenti da fare eco nelle notti più buie.
Voglio che la mia mente e la mia volontà siano sempre libere di sognare, di cambiare idea ogni giorno, di esprimere tutta la mia follia.

Voglio vivere adesso, prima che domani sia già ieri.

 


Lo scorso anno scrissi un post analogo, il tema era appunto avere 24 anni.

Questo articolo non vuole esserne un seguito ma un escamotage di rivincita.


5 COMMENTI

  1. Ciao Danila! Mi sembra di averle scritte io queste parole. Davvero! Sono felice per quello che hai scritto: “L’Italia è il paese più bello del mondo ma per non odiarlo devo stare lontana da lei, non ho la benchè minima intensione di passare il resto della mia esistenza a crucciarmi per il lavoro o perché non sono nata ricca.” Mi ci ritrovo al 100% in ogni singola parola di questo post. Brava! Grazie davvero, molto spesso questi post cambiano la giornata.

  2. Spiega le ali e vola così come hai fatto volare me nel leggere le tue parole! Ti abbraccio fortissimo Danila. Non smettere mai di essere come sei e fare ciò fai. Per quel poco che ti conosco da quando seguo il tuo blog, non posso che vedere tanta tantissima energia positiva e tanta tantissima passione in ogni tua parola!

  3. Spiega le ali e continua a volare così come hai fatto volare me nel leggere le tue parole! Non smettere di essere la grande persona che sei. PEr qual poco che ti conosco, da quando ho cominciato a seguire il tuo blog, non posso non vedere la tua incredibile energia positiva e la tua immensia passione che emrge da ogni tua parola. Ti abbraccio fortissimo Danila! :*

    • Non avevo ancora risposto a questo commento, sono pessima.
      Grazie grazie grazie per le belle parole! Spero di riuscire a fare sempre meglio e non smettere mai di condividere energie positive! Ti riabbraccio 😘

LASCIA UNA RISPOTA