In the end,
we only regret the chances we didnt take.

(cit.)

Il proverbio dice che le cose belle arrivano quando meno te le aspetti.
Di solito con i viaggi questa regola non vale, li penso, organizzo e prenoto con mesi di anticipo; inizio a viverli nel momento in cui clicco sul tasto prenota e il mio cuore inizia a volare alto tra sogno e realtà.

Questa volta però è andata diversamente.

Ho comprato il biglietto aereo per Ibiza appena un mese prima della partenza, al volo, con una decisione repentina presa grazie ad un’ottima offerta nel periodo che cercavo: il compleanno della mia sorellina.

Siamo volate a Ibiza per 3 giorni di totale relax all’insegna del mare, il sole e il divertimento tra sorelle.
Tre giorni in cui abbiamo riso così tanto da farci venire le rughe d’espressione.
Tre giorni in cui ci siamo ustionate come peperoni nonostante le mille precauzioni per non farlo.
Tre giorni di corse – ok non proprio corse, diciamo passeggiatine molto lente – a bordo del nostro scooter bianco che è stato sorpassato anche dalle formiche.

Tre giorni di brindisi, promesse e progetti fatti rigorosamente al tramonto.
Tre giorni di foto che uno shooting professionale ci fa un baffo.

Tre giorni di meraviglia con gli occhi pieni di blu e il cuore leggero.

Semplicemente tre giorni di felicità che ho provato a racchiudere in un unico video; non lo so se vi piacerà ma io lo adoro semplicemente.

PS: sarà una coincidenza il fatto che il titolo della canzone sia Summer Girls?

Se non riesci a visualizzare il video puoi guardarlo direttamente sul mio canale youtube Wannabeaglobetrotter.

Vuoi scoprire le prossime mete della mia estate? Te ne svelo qualcuna qui nel frattempo seguimi sui canali social:

13555799_1609835309327487_2037432729_o

 

3 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOTA