amsterdam-in-un-giorno/ ‎

 

Buon giorno viaggiatori oggi voglio guidarvi alla scoperta di Amsterdam in un giorno, vi presenterò un breve itinerario a piedi che vi possa introdurre alla conoscenza della bella capitale olandese.

Ovviamente non è possibile vedere e conoscere Amsterdam in un giorno ma può capitare che per i motivi più disparati si abbiano a disposizione solo poche ore e non per questo si deve rinunciare alla visita di un posto nuovo quindi ho selezionato quelli che a mio avviso sono i punti imperdibili e ho creato questo itinerario.

amsterdam-in-un-giorno/

 

 

AMSTERDAM IN UN GIORNO: le tappe dell’itinerario

  • Museumplein
  • Vondelpark
  • Leidseplein
  • Dam Square
  • Jordaan
  • Amsterdam Central

Km totali: 5.3
Tempi senza soste: 1h e 5 minuti
Tempi con le soste: dal mattino fino al tramonto.

 

AMSTERDAM IN UN GIORNO: Museumplein

Da dove iniziare la nostra passeggiata ad Amsterdam se non dalla famosa scritta I am Amsterdam e dalla piazza che la circonda?! Anche se non siete degli amanti dei clichè scommetto che non resisterete a scattarvi una foto sulla nota scritta, io ho resistito le prime due volte che l’ho vista ma alla terza io e mia sorella ci siamo lasciate trasportare dalla situazione e abbiamo scattato decine di foto.

 

amsterdam-in-un-giorno/ ‎

amsterdam-in-un-giorno/ ‎

 

AMSTERDAM IN UN GIORNO: Vondelpark

Ogni grande città che si rispetti ha al centro di essa un grande parco dove fuggire dal caos metropolitano e immergersi nella natura: a New York c’è Central Park, a Londra Hyde Park, a Bangkok Lumpini Park e ad Amsterdam abbiamo Vondelpark, un grosso reattangolone verde appena fuori la prima cerchia di canali.

Ho avuto modo di visitare il parco sia con il sole che con la pioggia e in entrambi i casi ha il suo fascino; credo sia inutile dirvi che con il sole è pura magia, io e Arianna ci siamo capitate il pomeriggio del 20 aprile (4/20) ed è stato davvero divertente.

 

amsterdam-in-un-giorno/ ‎

 

 

AMSTERDAM IN UN GIORNO: Leidseplein

Abbandonato Vondelpark addentratevi finalmente nella fitta rete di canali fino a raggiungere la vicina Leidseplein, qui avrete l’imbarazzo della scelta: potete sedervi in uno dei tanti locali attorno alla piazza e osservare i passanti, dedicarvi allo shopping, guardare una delle tante crew pronte ad esibirsi in uno spettacolo di breakdance, curiosare nei vicoli limitrofi o entrare in uno dei tanti coffee shop (ammesso voi siate maggiorenni e muniti di documento).

amsterdam-in-un-giorno/ ‎

 

 

 

AMSTERDAM IN UN GIORNO: Dam Square

Attraversando Leidsestraat giungerete quindi fino alla piazza più importante della città Dam Square, quando ci sono stata ad aprile grazie all’ente del turismo olandese sono stata sorpresa di scoprire un lunapark allestito in piazza; che ci siano le giostre o meno fate un giro nei vicoli che abbracciano la piazza per assaggiare un pò di vera Amsterdam.

 

 

 

AMSTERDAM IN UN GIORNO: Jordaan

La scoperta più bella del mio terzo ritorno ad Amsterdam è stato proprio il quartiere Jordaan: silenzioso, elegante, quasi privo di auto e caratterizzato da un tocco radical chic che fa tanto Londra.

Perdetevi a sbirciare l’interno delle case grazie alle ampie vetrate che le caratterizzano, noterete che nelle giornate di bel tempo gli olandesi smaniano per catturare ogni raggio di sole disponibile rendendo le loro case dei veri musei per i passanti 🙂

 

 

AMSTERDAM IN UN GIORNO: da Jordaan ad Amsterdam Central

Prima di lasciare la capitale olandese godetevi un ultima passeggiata dal quartiere di Jordaan fino ad Amsterdam Central tra canali, biciclette e casine colare.

 

 

 

NB: se arrivate ad Amsterdam in treno e dovete ripartire in aereo vi consiglio di seguire l’itinerario al contrario, infatti lasciando come ultima tappa Leidsplein o Museumplein vi sarà più semplice raggiungere l’aeroporto in bus.

 

 

Vi abbraccio, Danila.

4 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOTA