Siete alla ricerca del posto perfetto dove dormire a Madrid? Ecco il post che fa per voi!

 

Spagna-wannabeaglobetrotter
Buon giorno viaggiatori,
oggi voglio presentarvi l’ultimo alloggio prenotato nel corso del mio #SpagnAlusiaOnTheRoad, un bellissimo attico in centro a Madrid, il posto perfetto dove soggiornare per girare la città rigorosamente a piedi!

Luxe Home Madrid Plaza Mayor offre degli appartamenti di recente costruzione in Calle de la Pasa, a un minuto a piedi da Plaza Mayor e tre minuti da Puerta del Sol, cuori pulsanti della vita notturna madrilena

L’appartamento in cui abbiamo soggiornato era un attico al sesto piano dotato di una camera da letto matrimoniale, un bagno e un soggiorno-cucina con divano letto a due piazze, è ideale da 2 a 4 persone.

 

dove-dormire-a-madrid-centro
L’unico difetto che posso trovare a questa sistemazione è la cucina che dispone soltanto di due piastre a induzione e padelle piuttosto piccole ma è qualcosa che ho riscontrato nel 90% degli appartamenti dove sono stata.

 

dove-dormire-a-madrid-centro

 

L’attico è arredato con mobili moderni e semplici e grazie al parquet chiaro, gli infissi bianchi e i lucernari sul tetto gli spazi risultano molto ampi nonostante la metratura modesta.

Gli alloggi di Luxe Home Madrid Plaza Mayor sono tutti dotati di Wifi, caratteristica non molto diffusa in Spagna dove per due settimane sono rimasta quasi del tutto isolata dal web – a volte anche durante i periodi trascorsi in hotel!

La vera chicca dell’appartamento è però il terrazzino rivolto ad Ovest, un angolino perfetto per gustare la bellezza del tramonto sulla città, la vista è davvero unica e si ha l’impressione di essere le sole persone in città.

 

dove-dormire-a-madrid-centro

 

dove-dormire-a-madrid-centro

 

dove-dormire-a-madrid-centro

 

Ora starete pensando che tanta bellezza ha un costo sicuramente elevato e invece devo deludervi, abbiamo speso solo 80 euro a notte per l’attico da 4, un’ottima soluzione low cost dove dormire a Madrid.

Altro punto forte di questo alloggio è la vicinanza al famoso Mercado de San Miguel, un mercato elegante e curato dove gustare tapas tipiche spagnole ma anche tante pietanze estere – italiane in primis! – bevendo un bicchiere di vino o Sangria e immergendosi a pieno nello stile di vita spagnolo.

Come al solito ho prenotato questo appartamento su booking.com, nel caso stiate cercando informazioni su come prenotare un viaggio o un alloggio low cost date un’occhiata qui!

 

Ora non dovreste avere problemi per dove dormire a Madrid!!

 

PS: da lunedì arriveranno i post sul mio ultimo viaggio in Spagna e su Expo, che visiterò domani! Avete qualche consiglio da darmi? Quali padiglioni mi consigliereste di vedere assolutamente??

 

 

Danila.

 

LASCIA UNA RISPOTA