happiness-is-real-only-when-shared

Vi é mai capitato di dover rinunciare ad un viaggio per mancanza di qualcuno con cui andare?
Quel qualcuno con cui sareste sicuri di star bene, quel qualcuno che condivide le vostre idee di viaggio e la vostra voglia di vedere.
Si perché viaggiare è quanto di più bello possa esistere ma viaggiare insieme alla persona giusta rende il viaggio indimenticabile, quasi eterno.
Quando parlo dell’amore per i viaggi con persone che non mi conoscono sento spesso chiedere chi è che mi accompagna in queste avventure.
Questo qualcuno, come voi già sapete, é il mio fidanzato, Francesco.

 

happiness-is-real-only-when-shared

 

L’unica persona che ancora mi sopporta quando puntualmente, almeno una volta al giorno, inizio a blaterare su di un itinerario super conveniente che assolutamente non possiamo farci sfuggire.
L’unico ad aver preso davvero sul serio questa mia nuova impresa che é wannabeaglobetrotter; lui che mi sorride genuino quando gli racconto dei commenti ricevuti o delle nuove idee che vorrei mettere in cantiere.
Lui che mi lascia carta bianca nell’organizzazione del nuovo viaggio e che si esalta quando l’itinerario prende forma.

 

happiness-is-real-only-when-shared

Lui che mi odia quando mi fermo ogni dieci metri a fare foto e che mi detesta quando gli chiedo di apparire con me in foto nelle classiche pose che più turisti non si può.. Ma che alla fine non mi dice mai di no.
Lui che pur di vedermi felice é disposto a guidare quasi 3000km in meno di una settimana senza mai lamentarsi; lui che mi sostiene sempre e non mi fa mai perdere la grinta.
Lui che rende speciali i miei viaggi ma soprattutto la mia vita.
Lui che quando leggerà questo post mi odierá un pochettino…

GRAZIE DI ESSERE IL MIO COMPAGNO DI VIAGGIO E DI VITA PERFETTO!!!!
E dopo avervi fatto venire il diabete con questo post sono curiosa di sapere con chi condividete i vostri viaggi perchè si sa “happiness is real only when shared
Vi abbraccio, Danila

LASCIA UNA RISPOTA